FANDOM


Nascita di Atena

Tra gli dei dell'Olimpo Atena viene ritratta come la figlia prediletta di Zeus, nata già adulta ed armata, dalla testa del padre. Era chiamata anche Pallade, e ad Atene si trovava il principale tempio a lei dedicato, il Partenone: secondo la leggenda, divenne suo come ricompensa del dono dell'ulivo che aveva fatto agli ateniesi. Atena era prima di tutto la dea delle città greche, delle arti e dei mestieri e, nella mitologia più tarda, della saggezza. È anche la dea della guerra; tra gli dei fu la più accanita sostenitrice dei greci durante la guerra di Troia

Origine della rivalità con le altre Dee

Eris, dea della discordia, gettò una mela d'oro nell'Olimpo con incisa sopra la scritta "Alla più bella". Per evitare aspre contese fra le dee, Zeus mandò Ermes con Atena, Afrodite ed Era sulla terra. Il giovane Paride dovette fare da giudice su chi fosse la dea più bella tra loro. Ogni dea promise un dono diverso, ma sempre vittorioso, a Paride in caso di vittoria: Era promise di renderlo ricco e potente, Atena di farlo il più saggio degli uomini e Afrodite di dargli in sposa la donna più bella del mondo. Paride scelse Afrodite, causando la guerra di Troia.


Atena è l’unica donna che esercita un’influenza costante dalla quale viene riconosciuto un ruolo di consigliera e protettrice. Per questo è considerata una donna, ma non completamente.


http://it.wikipedia.org/wiki/Atena

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale